La pompa di calore è una macchina elettrica che, tramite un ciclo termodinamico, trasferisce energia termica da una sorgente a bassa temperatura a un ambiente a più alta temperatura.

La pompa di calore, quindi, non genera il calore ma lo trasferisce: precisamente lo preleva dall’aria, dall’acqua o dal sottosuolo, portandolo all’interno dell’abitazione e riscaldandola.
La macchina lavora principalmente con tre fonti di scambio, quindi esistono tre tipologie di macchine che si differenziano anche in termini di installazione e costo.

La pompa di calore più semplice e meno onerosa da installare estrae il calore dall’aria esterna alla casa.
Un’altra tipologia estrae l’acqua dalla falda, o da altre sorgenti vicine, come il fiume, il lago o il mare. L’installazione di questo tipo di pompa richiede dei lavori di trivellazione per poter raggiungere le acque del sottosuolo.

Infine, attraverso un’operazione più invasiva, è possibile sfruttare il calore geotermico della terra.
In tutti questi tre casi, la pompa di calore è un impianto di riscaldamento da fonte rinnovabile proprio perché utilizza direttamente l’energia fornita dal sole e accumulata nell’aria, nell’acqua o nel suolo.
Considerando i costi medi dell’energia elettrica e del gas, questo sistema di riscaldamento comporta un evidente risparmio. Inoltre, se le pompe di calore vengono abbinate ad un impianto fotovoltaico, il risparmio sarà ancora maggiore.

L’utilizzo delle Pompe di Calore

esempio di installazione di una pompa di caloreOltre al risparmio in termini monetari, utilizzare le pompe di calore è una scelta che rispetta e salvaguarda l’ambiente. Infatti, con le pompe di calore, circa il 75% del calore viene estratto dall’ambiente e solo il 25% proviene dalla rete elettrica, che viene attivata solamente per azionare la macchina e alimentare il compressore e gli altri dispositivi ausiliari.
Questo comporta una riduzione fino al 60% dell’emissione di anidride carbonica rispetto ad un sistema di riscaldamento tradizionale.

Non si è più legati, quindi, a combustibili fossili inquinanti come il gas e il gasolio.

Le moderne pompe di calore hanno coefficienti di prestazione elevati e se correttamente dimensionate possono sostituire una caldaia tradizionale.
Esistono, inoltre, modelli di pompe di calore che sono in grado anche di raffreddare l’ambiente, attraverso un procedimento inverso che porta all’esterno il calore in eccesso nei locali interni, quindi con una sola macchina si può scaldare e anche raffreddare l’ambiente.
Per capire quale pompa di calore è più adatta alle proprie esigenze, è fondamentale affidarsi all’esperienza di un tecnico.

I professionisti di C.R. Installazioni, azienda che dal 2012 si occupa di fonti rinnovabili, sapranno valutare ogni specifico caso e studiare il dimensionamento perfetto che permetterà di ottenere le migliore prestazioni dalla macchina.

I tecnici di CR Installazioni, contattabili tramite il sito, sono in grado di fornire tutte le informazioni necessario e offrono un servizio completo, dal sopralluogo all’assistenza post-vendita.

Ricerca questo Articolo Facilmente con:

  • pompe di calore
  • installazione pompe di calore
  • installare pompe di calore

Hai bisogno di Professionisti nell’installazione? Contatttaci

Cr Rinnovabile - Logo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero di Telefono (chiesto)

Di Cosa Hai Bisogno?

La Tua Richiesta