Avete mai sentito parlare di impianti fotovoltaici residenziali?

Sono certo che almeno una volta nella vostra vita vi sarà capitato di soffermarvi a capire di cosa si tratta.
In poche parole un impianto fotovoltaico e` collegato ad un impianto elettrico privato da servire e mediante dei pannelli sfrutta l`energia solare per produrre energia elettrica e ovviamente consente di abbattere notevolmente i costi sulla bolletta elettrica

fotovoltaico-installato-residenzialeRicercatori, professori ed esperti del settore hanno effettuato delle ricerche che consentono di capire cosa riserva il futuro nel nostro continente al riguardo e i risultati hanno evidenziato che fattori come ad esempio la stabilita` nel prezzo di acquisto e i costi di riduzione per l`installazione sicuramente positivi devono scontrarsi con l`aumento della domanda nel mondo e la minore influenza sul mercato in Europa e pertanto si prevede che da ora fino ai prossimi quattro anni il prezzo di acquisto subira`una riduzione del -8% rispetto agli anni passati che hanno registrato riduzioni molto piu`elevate arrivando anche al -40%.

Inoltre anche assenza di incentivi e incertezze normative hanno esercitato una potente influenza negativa.
Attualmente si registra da ora una grande possibilita`di espansione in Giappone perche`esistono incentivi in grado di far ottenere impianti dotati di batterie al litio.

Ma anche se in Europa la situazione non e`una delle migliori esistono assicurazioni protettive e detrazioni fiscali in grado di aiutare coloro che desiderano dotare la propria abitazione di questa tecnologia e in particolare il leasing che consente sia di acquistare l`elettricita` ad un prezzo fisso sicuramente inferiore oppure proporre al consumatore di pagare una quota fissa mensile determinata dal consumo che avveniva prima che l`impianto fosse installato.

Da sempre l`intelligenza umana ha permesso di mettere a punto ottime invenzioni in grado di migliorare la vita odierna ma il nostro continente e in particolare il nostro paese per via della cosi` diffusa mentalita` assai rigida e chiusa ha fatto sempre molta fatica ad accettare quello che e` definito in una sola parola: ” Progresso” e sicuramente anche il fotovoltaico ne ha risentito notevolmente e ancora oggi nonostante viviamo nel XXI secolo il cammino che ci permettera` di essere come altre nazioni e`ancora molto lungo ma estirpando fattori bloccanti come preconcetti, pregiudizi, invidie, gelosie ed egoismo si potrebbero conseguire risultati in minor tempo.

Resta da vedere se il popolo italiano sara`in grado di attuare le necessarie modifiche e questo potra` accadere solo se ciascuno di noi e`disposto ad ammettere che ci sono persone che potrebbero con le loro invenzioni cambiare la vita di tutti in meglio ed essere disposti umilmente ad accettare che gli altri possono eccellere in campi nei quali noi possiamo essere meno qualificati.